CROWDFUNDING PER PRIVATI - AZIENDE - ISTITUZIONI - FONDAZIONI

  • Scopri i progetti e contribuisci alle campagne di Crowdfunding pubblicate su PROPOSIZIONE.COM.
    +
  • Trova le risposte alle domande ed ai dubbi più comuni sul Crowdfunding e su PROPOSIZIONE.COM.
    +
  • Vuoi un aiuto da un esperto di Crowdfunding? Chiedi ai nostri advisors, professionisti collaboratori di PROPOSIZIONE.COM
    +
  • Se hai esperienza in un settore professionale e vuoi aiutare progettisti che hanno buone idee ma poca esperienza, inviaci la tua richiesta e diventa ADVISOR.
    +

Crowdfunding e Cinema: ciak si gira un film!

Raccolta fondi per un film

Semplicemente strepitoso, con queste due parole è possibile definire il Crowdfunding.

Molto in voga negli Stati Uniti, in ascesa nel nostro Paese, i più autorevoli quotidiani nazionali sostengono la crescita, lenta ma costante, del fenomeno Crowdfunding.

Strumento non di nicchia, ma potentissimo mezzo economico, la colletta online è capace di adattarsi ad ogni progetto e ad ogni singolo settore, come ad esempio quello cinematografico.

Il finanziamento collettivo permette di partecipare alla produzione di un film in cambio di un gadget, di una ricompensa, o magari di vedere citato il proprio nome nei titoli di coda come finanziatori!

Ma che cosa si chiede e si offre per essere finanziati? Proviamo a capire insieme, attraverso alcuni esempi di colletta cinematografica, l’ingranaggio della macchina Crowdfunding.

Progetti un film fantasy, hai bisogno di 100 mila euro, offri ai tuoi sostenitori un video diary del regista, delle T-shirt personalizzate, un viaggio gratis per assistere alle riprese del film, l’invito alla prima proiezione, una copia autografata in DVD.

È un movie tragicomico, promuovi la tua raccolta fondi iniziando da un locandina con un titolo accattivante. Crea un spot nel quale presenti te stesso e il tuo lavoro, prometti di realizzare un trailer con i nomi dei tuoi sostenitori e di ringraziarli nei social network. Un invito a cena con la troupe e i 30.000 euro che chiedi sono sempre più vicini!

In un film d’azione “Attori per un giorno” sarà un’emozionante ricompensa per chi vuole sostenere il tuo lavoro.

Ti occorrono delle musiche o dei costumi particolari? Fai partecipare al tuo film altri artisti, crea un lavoro di squadra e dona ai tuoi supporter alla fine delle riprese abiti o accessori di scena, oppure un CD con musiche personalizzate. Sarà un progetto nel progetto!

Vuoi realizzare un cartone animato? Prometti di dare i nomi dei sostenitori ai personaggi.

Facile e democratico, il Crowdfunding premia la bontà e la qualità del progetto, offrendo ai propri sostenitori lettere di ringraziamento, fotografie, comparsate e molto altro.

L’idea di fondo è che la soddisfazione di aver partecipato alla realizzazione di un’impresa meritevole, sia un ottimo motivo per giustificare l’investimento di qualche euro.

E qui arriva il bello: si può donare un euro, 10, 100 o 1.000… decidi tu! Valuta il progetto e decreta la sua riuscita!

Soprattutto in tempi di crisi economica, come ora, questa forma di finanziamento ha attratto tantissimi artisti e creativi.

Sono molti i cineasti ed i drammaturghi che finanziano i loro lavori in questo modo. Uno dei vantaggi di farlo su Internet è che la platea dei sostenitori è potenzialmente planetaria, il web non ha confini geografici!

Ma vi è un’altra ragione molto importante per cui autori noti e meno noti hanno scelto o scelgono il Crowdfunding, ed è quella di poter testare il proprio progetto.

Non esiste strumento migliore del Crowdfunding per sondare il gusto del pubblico.

Ne è un esempio lo sceneggiatore Stefano Voltaggio, conosciuto in Italia per il Il Commissario Nardone su Rai Uno, che ha chiesto aiuto alla rete per preparare 12 episodi di una serie televisiva sul petrolio, sulla finanza e sulla politica internazionale dal titolo italiano I Draghi.

Come ricompensa promette, tra l’altro, la sceneggiatura della puntata pilota e della prima puntata o, ancora, la possibilità di suggerire un evento da inserire nella trama della serie.

Se vi state ancora chiedendo quali siano i vantaggi di una campagna in rete, provate a riflettere su questi aspetti.

In una colletta sul web si ha la possibilità di avere un confronto diretto con il pubblico, sentendosi motivati e vedendosi legittimati nel lavoro che si vuole portare in scena e tutto questo prima ancora di averlo realizzato!

Scrivere copioni che poi potranno diventare dei kolossal internazionali, farsi conoscere da produttori, scenografi, maestranze in uno solo click è un’opportunità irripetibile.

Ma occorre tener presente che Internet non dimentica nulla, la correttezza e la sincerità sono ingredienti fondamentali per un’ottima campagna di Crowdfunding: cosa si intende fare e come, quali sono le ricompense e quanto si chiede.

Sorpresa, fantasia, tecnologia sono i must a vostra disposizione. Un’idea non è copiabile perché non è copiabile l’abilità con la quale la si realizza. Il know-how è la carta vincente.

Silenzio, ciak si gira!

Crea la tua campagna di

CROWDFUNDING

e trova i fondi per i tuoi progetti!

ISCRIVITI GRATIS ORA

Dubbi? Domande? Inviaci un messaggio!

Compila questo modulo per richiedere informazioni a PROPOSIZIONE.COM. Sarai ricontattato il prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
captcha
Ricarica

Aiuto On-line

  • 1
  • 2

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

e rimani sempre informato sul Crowdfunding e sulle nostre iniziative.

Crowdfunding Istao Crowdfunding Fondo Ambiente Italiano Crowdfunding Quotidiano Nazionale Crowdfunding Il Resto Del Carlino Crowdfunding Cronache Maceratesi
All rights reserved - PROPOSIZIONE.COM - P.I. 01926770445